Sul Crotone dell’ex Stroppa, che non molla la sua corsa verso la promozione, il tecnico del Pescara chiude così: “E’ la prima di cinque gare toste, per noi ma anche per gli avversari. Sono una buona squadra, molto offensiva, con giocatori importanti. Hanno un buon palleggio e il pubblico, nel loro stadio piccolo e caloroso, è un fattore importante. Spero che i miei ragazzi possano sentirsi liberi di giocare sapendo che sarà una bella partita, combattuta”.

Sezione: News / Data: Dom 23 Febbraio 2020 alle 15:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print