Emergenza a centrocampo: Ta Bi rischia due mesi di stop. Arriva Buchel?

06.08.2019 12:00 di Andrea Coppini   Vedi letture
Fonte: Il Messaggero
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Emergenza a centrocampo: Ta Bi rischia due mesi di stop. Arriva Buchel?

Dall'abbondanza all'emergenza nel giro di pochi giorni. Il Pescara adesso mette una mezzala nella lista della spesa. Brugman e Kanoutè ceduti, Melegoni e Chochev ancora fuori per un po'. E Ta Bi ko: si parla di infortunio muscolare, ma non è chiaro al momento di cosa si tratti e dell'entità del problema. Il giocatore intanto è rientrato a Bergamo per essere monitorato dallo staff sanitario dell'Atalanta, segno che probabilmente il suo infortunio è più serio del previsto (rischio strappo e due mesi di stop). "Con molte probabilità servirà una mezzala. Dopo l'uscita di Brugman e l'infortunio di Ta Bi, con Melegoni pronto solo a fine settembre, siamo un po' corti numericamente. Stiamo lavorando per questo", ha confermato il presidente Sebastiani dopo l'ultimo test di domenica scorsa a Pineto. L'assenza dell'ivoriano è balzata subito agli occhi di tifosi e addetti ai lavori, tanto che il club ha poi comunicato l'assenza per infortunio dall'amichevole. Si è parlato nei giorni scorsi di Marcel Buchel, 28 anni, ex Lanciano, oggi svincolato dopo l'ultima esperienza con l'Empoli. Un profilo che potrebbe anche rientrare nel mirino del Delfino, con Palmiero che potrebbe giocare anche mezzala e con Ventola che al momento merita un posto per quanto dimostrato nel precampionato e nelle sue circa cento partite da professionista sempre in prestito fuori da Pescara.