Due allenatore pescaresi in A. In B Oddo cerca il riscatto con il Perugia

05.11.2019 10:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Due allenatore pescaresi in A. In B Oddo cerca il riscatto con il Perugia

E se adesso in serie A sono di nuovo due i pescaresi, chissà che la pattuglia non sia destinata ad aumentare nella prossima stagione. Al secondo posto in serie B (posizione che vale la A diretta) si è piazzato il Perugia di Massimo Oddo, che ha strappato poltrona e vittoria al Crotone di Stroppa nell’ultimo turno. L’ex allenatore del Pescara, anche lui figlio della vecchia Renato Curi e della generazione Mundial del 2006, dopo aver portato in paradiso il Pescara nel 2016 ha vissuto tre stagioni da dimenticare, ma adesso cerca il grande riscatto in una piazza affamata di grande calcio e prestigiosa come quella perugina. In riva all’Adriatico, ovviamente, il sogno nel cassetto di tutti gli sportivi è che la squadra dei tecnici abruzzesi in serie A comprenda, la prossima estate, anche un altro 40enne di successo: Zauri, attuale allenatore del Pescara, ennesima scommessa del club biancazzurro dopo quelle vinte con Di Francesco e, appunto, Oddo, promossi dal settore giovanile alla prima squadra.