Il vaccino contro il Coronavirus potrebbe essere pronto in 11 mesi. Lo ha annunciato all’agenzia Tass il capo della FMBA, l’agenzia biomedica federale russa, Veronika Skvortsova. La cura ha superato la prima fase di sviluppo, i test dovrebbero terminare a luglio.

Sezione: News / Data: Lun 23 Marzo 2020 alle 16:30
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print