Siccome la nuova idea di calcio di Legrottaglie (che a Crotone sarà sostituito in panchina dal vice Enrico Battisti) è stata ben recepita dal gruppo, se i risultanti sono altalenanti probabilmente dipende anche da qualche carenza dell’organico, falcidiato dagli infortuni (sono fuori in 9). Lo stesso allenatore non lo nega. «Con tutti questi infortuni siamo oggettivamente corti, ma questi siamo e dobbiamo stringerci e lottare fino alla fine. Le sfide difficili sono quelle più belle da affrontare».

Sezione: News / Data: Mer 19 Febbraio 2020 alle 11:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print