CdS - Cambiare modulo per cambiare passo: Pillon valuta un nuovo assetto per il Foggia

07.02.2019 18:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:   articolo letto 72 volte
Fonte: Corriere dello Sport
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com
CdS - Cambiare modulo per cambiare passo: Pillon valuta un nuovo assetto per il Foggia

Pescara, si cambia. Non è ancora una certezza ma qualcosa in più di una probabilità. Sub judice sono il modulo e qualche uomo. L'incentivo al cambiamento è dato dalla combinazione tra la dolorosa sconfitta interna contro il Brescia e la circostanza che per la prossima gara di Foggia verranno meno gli squalificati Gravillon e Del Grosso, cioè mezza difesa titolare. Qualcuno parla addirittura di crisi, il tecnico Pillon si ritrova per le mani una squadra svuotata, logorata, reduce da un confronto corrosivo che l'ha fatta piombare giù tecnicamente e psicologicamente. Cambiare modulo quindi per cambiare passo. Per Foggia il tecnico valuterà se passare ad una retroguardia a 3, o tornare a quel 4-4-2 che per larghi tratti della sua carriera ha rappresentato un marchio di fabbrica. Di certo bisognerà cercare di far soffrire meno di solitudine il centravanti Mancuso, affiancandogli Monachello, anche a costo di sacrificare qualche esterno.