Foggia, Padalino: "C'è rammarico per il pareggio. Ho parlato con Billong, il rigore non era nettissimo!"

10.02.2019 19:34 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:   articolo letto 82 volte
© foto di Federico Gaetano/tuttolegapro.com
Foggia, Padalino: "C'è rammarico per il pareggio. Ho parlato con Billong, il rigore non era nettissimo!"

Il tecnico del Foggia Pasquale Padalino ha parlato ai media al termine del match dello Zaccheria: "C’è sicuramente un po’ di rammarico per come è andata la partita, ma considero questo rammarico una cosa positiva. Prima questa sensazione non ce l’avevamo, avere rimpianti vuol dire che qualcosa è cambiato. Sul rigore? Ho parlato con Billong, era sicuro di non aver commesso fallo, certo se fossi stato l’allenatore del Pescara e non mi avessero dato il rigore avrei reclamato ma non era un fallo nettissimo. Ma non sono arrabbiato per il rigore subito, ma per la gestione della palla prima dell’azione del rigore: Deli non doveva perdere palla e Ranieri doveva essere più deciso, più fisico su Marras, non farlo girare e non consentirgli di servire Mancuso”.