Fiorillo: "Queste partite vanno vinte, non parlo dell'arbitro”

Le parole del portiere genovese nel post-gara
15.02.2020 00:28 di Riccardo Camplone   Vedi letture
Fiorillo: "Queste partite vanno vinte, non parlo dell'arbitro”

Vincenzo Fiorillo ha parlato a Rete8 dopo la sconfitta interna contro il Cittadella per 2-1. Ecco le dichiarazioni del portiere genovese:“Vorrei offermarmi più sulla prestazione della squadra piuttosto che dell'arbitro, penso che oggi abbiamo preso 2 gol evitabili e tolto questi la squadra ha disputato una buona partita sui ritmi alti del Cittadella. Ci dispiace perchè nelle ultime 3 partite abbiamo buttato via dei punti per degli episodi a nostro sfavore e per qualche distrazione. Le basi per continuare ci sono e dobbiamo continuare a tornare a vincere il più presto possibile. Quanto pesano 2 ko consecutivi mentalmente? Queste 2 sconfitte nascono da episodi sporadici. Abbiamo preso 3 rigori in 2 partite, sul piano del gioco non ci ha surclassato nessuno, non sono sconfitte che ti lasciano addosso uno scoraggiamento ma ti fanno bruciare dentro. Credo che partite come quelle di stasera tante volta si possono anche vincere. Aver perso un giocatore di esperienza come Del Grosso pesa tanto, Elizalde è entrato in gara subito, al di là dell'episodio del rigore. Un appello ai tifosi? Non posso chiedere nulla perchè al di là di quel clima che c'è tra lo stadio e la società la squadra deve rimanerne fuori perchè fino a prova contraria la squadra durante la partita ha il sostegno del pubblico, noi ci dobbiamo estraniare da quelle tensioni che alla squadra non servono a nulla. Anche sabato scorso a Chiavari la tifoseria ci ha dimostrato vicinanza. E' normale che queste tensioni con la società non fanno sì che ci sia un clima idilliaco però tra squadra e tifoseria c'è un feeling e questo ci deve aiutare.

Per il nuovo assetto tattico i gol di Zappa sono schemi provati dal mister, a volte alcuni movimenti degli attaccanti servono a liberare determinati spazi. Se Zappa farà 10 gol da qui fino alla fine della stagione noi saremo comunque contenti.”