E’ un altro Pescara, Brunori ora freme

14.10.2019 18:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport
E’ un altro Pescara, Brunori ora freme

Atteso al primo gol in campionato l'italo-brasiliano Matteo Brunori che anche lo scorso anno ad Arezzo aveva dovuto aspettare sette giornate prima di sbloccarsi: «Spero il gol arrivi presto, ma non ne faccio un problema. L'importante è che la squadra abbia fatto risultato ad Ascoli. Per noi era una gara troppo importate così come per i nostri tifosi. Per quanto mi riguarda il gol arriverà nel momento in cui forse non ci penso. So che i tifosi si aspettano tanto. Con i miei compagni cercheremo di non far rimpiangere Mancuso». L'ex aretino ha poi spiegato l'importanza del nuovo modulo che ha subito prodotto i risultati sperati: «In questo modo riusciamo ad essere più compatti e poi a far meglio nelle ripartenze. La mia posizione in campo? Ho giocato anche da esterno, ma in quel ruolo non sono riuscito a dare il massimo. Da prima, o anche seconda punta e diverso. Ad Arezzo da prima punta ho segnato 17 reti».