Pescara - Perugia, le pagelle: un eurogol di Memushaj non basta a un Delfino pavido

12.04.2019 23:45 di Giacomo D'Intino   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Pescara - Perugia, le pagelle: un eurogol di Memushaj non basta a un Delfino pavido

FIORILLO: 6

Inoperoso per gran parte dell’incontro se non per qualche intervento e qualche presa alta. Non può nulla sul lob di Vido.

 

DEL GROSSO: 6

Grande esperienza e grande sicurezza in fase difensiva. Partita ordinata con qualche sortita offensiva.

 

SCOGNAMIGLIO: 6,5

Tiene in piedi una difesa incerottata contro un Perugia non irresistibile. Sia in difesa sia in attacco i palloni aerei sono tutti suoi.

 

PERROTTA: 6

Forma una coppia inedita insieme a Scognamiglio. Non se la cava male considerando che da mancino gioca sul centro-destra del reparto.

 

CIOFANI: 6,5

Spinge tantissimo e le sue sovrapposizioni sono costanti. Combina bene con Marras e va anche vicino al gol. (Dal 88’ BALZANO: s.v.)

 

BRUGMAN: 6

Con Bruno davanti alla difesa il giocatore uruguaiano è libero di svariare. Nonostante non fosse al 100% dà ordine e organizzazione. (Dal 78 CRECCO: s.v.)

 

BRUNO: 5,5

Il suo compito è quello di fare il frangiflutti davanti alla difesa e ciò gli riesce bene. Quando però ha spazio e deve impostare escono fuori i problemi. Il calo nel secondo tempo, in particolare dopo l’uscita di Brugman, è stato evidente.

 

MEMUSHAJ: 6,5

Secondo gol casalingo consecutivo e che gol! Purtroppo però non basta al Pescara per portare a casa i tre punti. L’albanese conferma un momento di forma niente male.

 

SOTTIL: 6

Il migliore del tridente. Suo il merito di conquistare, con uno dei suoi imprendibili scatti, il calcio di punizione che porta al gol del vantaggio biancazzurro. (Dal 84’ BELLINI: s.v.)

 

MANCUSO: 5,5

L’impegno e il sacrifico di certo non mancano. Quel che manca sono però i gol che fino ad ora hanno trascinato il Pescara in zona playoff.

 

MARRAS: 5,5

Fraseggia bene con Ciofani ma non riesce a sfondare. Causa l’ennesima espulsione a favore nella stagione del Pescara.

 

PILLON: 6

Sei di stima per il mister poiché la prestazione del Pescara è stata sicuramente sufficiente. Cambi tardivi e probabilmente sbagliati poiché in situazione di pareggio con la superiorità numerica qualcosa in più si può rischiare.