Salernitana, Colantuono: "Pescara con ambizioni importanti. Un piacere incontrare Zeman"

 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:   articolo letto 49 volte
Fonte: ussalernitana1919.it
© foto di Federico Gaetano
Salernitana, Colantuono: "Pescara con ambizioni importanti. Un piacere incontrare Zeman"

“La gara di domani l’abbiamo preparata con molta attenzione e molta abnegazione come sempre. Andiamo a giocarci le nostre chance contro una squadra costruita per fare un certo tipo di campionato, consapevoli delle difficoltà che incontreremo ma con l’obiettivo di dare continuità alle cose buone offerte contro il Carpi. Dobbiamo cercare di confermare il gioco espresso nelle ultime uscite, cercando di evitare gli stessi errori. Il Pescara ha tanta qualità e grande palleggio, in alcuni casi ti costringe ad abbassarti quindi dovremo essere bravi a leggere i momenti della partita. La squadra sta interpretando bene quello che vorremmo fare, i risultati non ci premiano ma abbiamo sempre espresso un gioco propositivo”. Queste le parole di Stefano Colantuono alla viglia di Pescara – Salernitana.

“La Salernitana sta facendo il campionato che doveva fare, con l’obiettivo che hanno tutti in questa categoria, cioè di raggiungere i 50 punti il prima possibile per poi puntare a qualcosa in più se c’è la possibilità. In un campionato così equilibrato tutte le squadre possono giocarsela e puntare ai playoff ma allo stesso tempo bisogna stare attenti alle squadre dietro. Con questo gruppo si può fare qualcosa di buono e per me loro sono i calciatori più importanti del mondo, cercherò di fare il massimo con loro”. ha aggiunto Colantuono.

Sul nuovo acquisto Akpa Akpro e sul mercato: “Akpa è un buon giocatore con un curriculum importante. Ha buone qualità e bisogna metterlo in forma il prima possibile perché ci potrà aiutare. Se fosse arrivato il transfer l’avrei portato a Pescara perché siamo in emergenza a centrocampo ma per questioni burocratiche non sarà a disposizione, spero di averlo almeno in panchina per il prossimo impegno. Volevamo fare qualcosa in più sul mercato ma io lavoro e cerco di trovare soluzioni a quello che il mercato ha offerto.”

Sul Pescara di Zeman: “Il Pescara ha ambizioni molto importanti e fa parte di quel lotto di squadre che può ambire alla Serie A per budget e rosa. Zeman è un allenatore che è stato un punto di riferimento per tanti della mia generazione, sarà un piacere incontrarlo.”