Palermo, playoff a rischio?

30.04.2019 18:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Messaggero
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, playoff a rischio?

Tutta la zona play-off della serie B con il fiato sospeso. Ieri la Procura Federale ha deferito il Palermo e Zamparini per irregolarità gestionali. Al Palermo viene contestata la violazione dell’articolo 8. Ora la società siciliana ha i giorni contati per produrre memorie difensive. Già entro il 15 maggio potrebbe svolgersi l’udienza che, se tutti i reati venissero confermati, comporterebbe, nella migliore della ipotesi, una penalizzazione in classifica per la squadra rosanero da scontare durante la stagione in corso. La squadra di Delio Rossi domani affronterà lo Spezia in uno scontro diretto per la zona play-off, ma le attenzioni dell’ambiente adesso sono rivolte alla questione societaria. E solo alla fine della regular season la squadra capirà in quale posizione di classifica potrà giocare gli spareggi promozione e se sarà dentro la griglia. Al club rosanero potrebbe essere inflitta una penalizzazione che potrebbe comportare anche l’esclusione dagli stessi play-off. La sanzione massima per il tipo di reati contestati è l’esclusione dal campionato o la revoca del titolo sportivo in applicazione dell’articolo 18 comma 1 del Codice di Giustizia Sportiva. Vengono contestate al Palermo anche alterazioni nelle scritture contabili e nei rapporti con la Covisoc, che comporterebbero una squalifica per gli eventuali autori del reato e un’ammenda alla società. Il Pescara guarda con interesse alla situazione dei siciliani: se riuscisse a blindare il quinto posto nelle ultime giornate di campionato, la squadra di Pillon potrebbe poi beneficiare della possibile penalità del Palermo per scalare una posizione e riuscire anche ad evitare il turno preliminare. Tutto dipenderà dall’entità dei punti che saranno tolti al club siciliano.