Il Crotone è in frenata nell'ultimo periodo dopo aver raggiunto il secondo posto alle spalle del Benevento. Due vittorie e tre ko nelle ultime cinque partite hanno riportato al quarto posto i crotonesi, comunque a tre punti dalla seconda piazza che porta direttamente in serie A. L'ex Stroppa ha pochi dubbi sulla formazione da opporre al Delfino domani. Anche il tecnico dei calabresi giocherà con il 3-5-2, con la coppia di arieti Simy-Armenteros, e il grande ex Benali mezzala sinistra con libertà di attaccare a ridosso delle punte. Gerbo e Molina gli esterni, con l'altro ex, Mazzotta, inizialmente in panchina. Barberis sarà il regista, il brasiliano Messias sarà invece la mezzala destra. 

Sezione: Avversario / Data: Sab 22 Febbraio 2020 alle 14:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print